Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Chi deve iscriversi all'AIRE

 

Chi deve iscriversi all'AIRE

Devono iscriversi all'AIRE:

  • i cittadini che trasferiscono la propria residenza all'estero per periodi superiori a 12 mesi;
  • i cittadini nati e residenti fuori dal territorio nazionale, la cui cittadinanza italiana é stata accertata dal competente ufficio consolare di residenza ed il cui atto di nascita è stato trascritto in Italia;
  • I cittadini nati all’estero da genitori italiani, il cui atto di nascita è stato trascritto in Italia;
  • i cittadini la cui residenza all'estero é stata giudizialmente dichiarata;
  • i cittadini che acquisiscono la residenza all'estero continuando a risiedervi;
  • i cittadini già iscritti all'AIRE ma che hanno cambiato circoscrizione consolare (ad es. da Edimburgo a Londra). Essi devono ugualmente iscriversi all'Anagrafe consolare della Rappresentanza di attuale residenza, affinché essa possa informare il Comune AIRE dell'avvenuta variazione.


 


293