Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Assistenza consolare

 

Assistenza consolare

Il servizio di assistenza sociale è destinato ai connazionali che versano in una situazione di indigenza. Questi connazionali possono ricevere dal Consolato Generale un aiuto (economico o di altro tipo) per superare, momentaneamente, la propria difficile situazione. I presupposti per ottenere l'assistenza sono:

  • cittadinanza italiana
  • stato di indigenza
  • residenza nella circoscrizione consolare


Il Consolato concentra le proprie risorse nell'assistenza alla fascia più povera di connazionali, sulla base dei seguenti criteri:

  • reddito (priorità a coloro che ne sono totalmente sprovvisti, che non ricevono pensione o altri sussidi o hanno solo la pensione minima)
  • età (priorità ai più anziani)
  • situazione di famiglia (priorità alle persone che non hanno abitazione o che non hanno familiari che li possano aiutare)
  • salute (priorità a coloro che necessitano di cure prolungate e/o molto onerose)
  • familiari a carico con handicap fisici o mentali


IMPORTANTE:
L'Ufficio Assistenza Sociale non si occupa di emergenze riguardanti i servizi consolari (es. scadenza passaporti e/o carte d'identità). Per tali questioni si invita il pubblico ad indirizzare le richieste alle email dei singoli Uffici.

Per contattare l'Ufficio:

Email: sociale.londra@esteri.it

Giorni feriali

+44 (0) 20 7936 5928 e +44 (0) 20 7936 5930 nella fascia oraria 10:00 - 16:00.


INDIRIZZO POSTALE ASSISTENZA SOCIALE:
Consolato Generale d'Italia - Ufficio Assistenza Sociale
"Harp House", 83/86 Farringdon Street, EC4A 4BL, London


19