Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Certificati penali

 

Certificati penali


Il certificato penale è un documento che riporta l’elenco delle condanne penali passate in giudicato di un cittadino. Il certificato penale può essere richiesto dall’interessato o da persona da lui delegata, esclusivamente in Italia, a qualsiasi Ufficio Locale del Casellario presso le Procure della Repubblica, indipendentemente dal luogo di nascita o di residenza del richiedente.

Il certificato dei carichi pendenti invece è un documento che riporta le informazioni relative a quei procedimenti penali che sono ancora in corso a carico del richiedente.
Il certificato dei carichi pendenti va richiesto personalmente o tramite persona delegata esclusivamente al Casellario della Procura della Repubblica del luogo di residenza, o di ultima residenza, in Italia. I moduli necessari possono essere scaricati dal sito web del Ministero della Giustizia (cliccare qui)

Si precisa che questo Consolato NON inoltra in Italia richieste dei suddetti certificati.

I certificati penali italiani per essere validi nel Regno Unito, devono  essere legalizzati tramite  l’apposizione di  Apostille presso la Procura della Repubblica in Italia, e tradotti in lingua inglese.

La traduzione in lingua inglese dei soli certificati che non riportano condanne penali o procedimenti penali in corso, potrà essere effettuata direttamente dagli interessati, utilizzando i modelli forniti da questo Consolato generale, (cliccare qui per i modelli casellario giudiziale e carichi pendenti), che dovranno essere comunque  adattati a  quanto riportato sui certificati.

I soli  cittadini italiani potranno presentarsi, personalmente o tramite persona delegata, presso l’Ufficio Notarile durante gli orari di apertura al pubblico (lunedì, martedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 12), per richiedere la certificazione di conformità della traduzione dei  certificati che non riportano condanne penali o procedimenti penali in corso.  Per la traduzione dei  certificati che riportano condanne o procedimenti penali pendenti occorrerà rivolgersi ad un traduttore noto a questo Consolato Generale (clicca qui per elenco).
La certificazione di conformità di traduzione rilasciata da questo Consolato Generale ha valenza esclusivamente nel Regno Unito, ed è  subordinata all’accettazione delle competenti Autorità Britanniche.

Documentazione richiesta:
-documento di identità dell’interessato.
Le persone delegate dovranno esibire il proprio documento di identità, la delega in originale, copia del documento del delegante
-certificato penale o certificato dei carichi pendenti debitamente “apostillato”
-traduzione del certificato in lingua inglese

Il costo del servizio è quello indicato all’art. 72C della Tabella dei diritti consolari (cliccare qui)

 


383