Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Regolamento Generale per la Protezione dei Dati Personali (RGPD UE 679/2016)

 

Regolamento Generale per la Protezione dei Dati Personali (RGPD UE 679/2016)

Dal 25 maggio si applica il nuovo Regolamento Generale per la Protezione dei Dati personali (RGPD UE 679/2016), relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati.

In Italia, il D.lgs. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) resta applicabile limitatamente alle disposizioni compatibili con l’RGPD, in attesa che sia approvata la nuova normativa nazionale di raccordo, prevista dalla legge delega al Governo n. 163 del 25 ottobre 2017.

Si riportano di seguito, a beneficio di tutti gli utenti, le informative relative al trattamento dei dati personali ai fini dell’erogazione dei servizi consolari (cliccare sul nome del file).

- Informativa Privacy Servizi Consolari Generali CG Londra (English)

- Informativa Privacy Settore Cittadinanza (English)

- Informativa Privacy Settore Visti (English)

Si ricorda che si definiscono:

Dato personale: qualsiasi informazione su una persona fisica, identificata o identificabile, comprese le informazioni riguardanti la sua attività professionale, qualora non siano già ufficialmente pubbliche. La distinzione tra dati generici e particolari si riflette sulla possibilità o meno di procedere al loro trattamento e non sulle modalità dello stesso.

Dato personale particolare (o sensibile): informazioni che rivelano “l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, l’appartenenza sindacale”, nonché i “dati genetici, i dati biometrici intesi ad indentificare in modo univoco una persona, i dati relativi alla salute, alla vita sessuale o all’orientamento sessuale” (Art. 4 D. lgs. 196/03) .

Interessato: persona fisica indentificata o identificabile.

Trattamento: qualsiasi operazione, automatizzata o meno, sui dati personali (raccolta, registrazione, organizzazione, strutturazione, conservazione, adattamento o modifica, estrazione, consultazione, uso, comunicazione, raffronto o interconnessione, limitazione, cancellazione, distruzione).

Titolare del trattamento: soggetto che determina le finalità ed i mezzi del trattamento.

Responsabile del trattamento: soggetto terzo che tratta i dati personali per conto del titolare del trattamento. Il responsabile del trattamento può nominare dei sub-responsabili, previo consenso del titolare.

Archivio: qualsiasi insieme strutturato di dati personali, cartaceo o informatizzato, accessibile secondo criteri determinati.

Autorità di controllo: l’autorità pubblica indipendente istituita da uno stato membro per la protezione dei dati personali.


1000