Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Referendum Britannico sull’Unione Europea

Come annunciato dal Primo Ministro britannico David Cameron, la situazione dei cittadini dei Paesi membri dell’Unione Europea nel Regno Unito non cambia nell’immediato, almeno per i prossimi due anni.

Il Ministro degli Esteri Paolo Gentiloni ha dichiarato che il Governo italiano veglierà sul rispetto dei diritti acquisiti dei cittadini italiani tanto nell’immediato quanto nei futuri negoziati per l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea.