Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Rinuncia alla cittadinanza italiana

Per effettuare la rinuncia alla cittadinanza Italiana occorre  presentare:

  • Atto di nascita;
  • Documentazione attestante il possesso di una cittadinanza straniera (Decreto o attestazione di naturalizzazione, ecc);
  • Prova di residenza in UK( bill, bank statement, etc);
  • Passaporto Straniero
  • Tutti i documenti di identità italiani;
  • Ricevuta del versamento di euro 250: a decorrere dal 5 ottobre 2018 – ai sensi dell’art. 14 del D.L. 4 ottobre 2018, n. 113 – il contributo, al cui pagamento sono soggette le istanze o dichiarazioni di elezione, acquisto, riacquisto, rinuncia o concessione della cittadinanza italiana, è di importo pari a 250 euro.

Il versamento può essere effettuato mediante bonifici esteri. Gli elementi identificativi che andranno obbligatoriamente utilizzati dai richiedenti per il versamento del contributo sono:

  1. Nome del Beneficiario del conto corrente:
    ‘MINISTERO DELL’INTERNO D.L.C.I. – CITTADINANZA’;
  2. causale del versamento: rinuncia cittadinanza italiana : nome e cognome.;
  3. CODICE IBAN relativo al c/c medesimo: IT54D0760103200000000809020
  4. Nome della Banca ricevente: POSTE ITALIANE S.P.A.
  5. codice BIC/SWIFT di Poste italiane: BPPIITRRXXX
  6. Pagamento tassa consolare art. 4 lettera b) pari a Euro 41,00 al controvalore in sterline  (eseguibile alla cassa del Consolato il giorno dell’appuntamento)
  7. Pagamento Imposta di bollo pari a Euro 16,00 al controvalore in sterline (eseguibile alla cassa del Consolato il giorno dell’appuntamento mediante Carta di debito).

L’importo in sterline della tassa consolare e dell’imposta di bollo è consultabile alla pagina delle tariffe consolari.

Una volta in possesso di tutti i requisiti richiedere un appuntamento all’Ufficio Cittadinanza inviando un’e-mail a cittadinanza.londra@esteri.it.