Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Autenticazione di fotocopia di atti e documenti

Esistono diverse procedure per l’autenticazione di fotocopie, che variano in base al tipo di atto o documento, al richiedente, ed all’utilizzo che ne deve essere fatto. D.P.R. 445/2000

  1. Le copie di atti notarili (procure, atti di rinuncia/accettazione di eredità, …) possono essere prodotte solamente dal notaio che ha rilasciato tali atti e presso il quale questi sono depositati. Per ottenere copie autenticate di atti notarili rilasciati da questo Consolato è in vigore una procedura postale. L’interessato dovrà innanzitutto presentare richiesta inviando una email all’indirizzo notarile.londra@esteri.it indicando i propri dati (nome, cognome, data e luogo di nascita) ed i dati dell’atto (numero di repertorio e data della sottoscrizione).

Una volta verificata l’accettabilità della richiesta, l’Ufficio risponderà al richiedente per comunicare le modalità di pagamento delle tariffe consolari richieste per la procedura (art. 25). Successivamente, a procedura conclusa, l’Ufficio comunicherà al richiedente le modalità di ritiro della documentazione tramite posta raccomandata (a spese del richiedente stesso).

 

2. Le copie di altri documenti conservati o rilasciati da una pubblica amministrazione, copie di pubblicazioni, di titoli di studio o di servizio e di documenti fiscali conservati da privati (registri, fatture, …) possono essere sostituite da una dichiarazione sottoscritta direttamente dall’interessato. Questa soluzione può essere conveniente laddove l’interessato non possa esibire il documento originale. Per tutte le informazioni si veda questa pagina.

 

3. In altri casi (ad esempio quando il documento di cui viene richiesta copia sia un documento di identità rilasciato da un determinato paese extracomunitario, o il richiedente la copia stessa sia un soggetto privato, …) può rendersi necessaria una dichiarazione di conformità della fotocopia con l’originale resa da una pubblica amministrazione. In questo caso è necessario che l’interessato esibisca il documento originale.

NB: Si invitano gli interessati a verificare autonomamente quale tipo di copia venga richiesta nel proprio caso specifico.

I cittadini italiani che desiderino ottenere, presso questo Consolato, l’autenticazione di fotocopia di un documento riferito a loro stessi od a loro familiari diretti, dovranno richiedere un appuntamento scrivendo all’indirizzo notarile.londra@esteri.it.

All’appuntamento sarà necessario presentare un proprio documento d’identità italiano in corso di validità, la fotocopia da autenticare ed il relativo originale. Nel caso di documenti riferiti ad altra persona sarà necessario presentare inoltre delega firmata e fotocopia del documento d’identità dell’interessato.

Il costo del servizio è quello indicato all’art. 71 della Tabella dei diritti consolari. Si prega di notare che i pagamenti sono effettuabili in Consolato solamente tramite carta di debito britannica (no contactless, no Applepay, no carte di credito, no carte italiane).

I cittadini stranieri ed i cittadini italiani che siano impossibilitati a recarsi in Consolato potranno rivolgersi ad un qualsiasi notaio pubblico britannico per ottenere l’autentica di fotocopia e la relativa legalizzazione tramite apostilla necessaria a rendere l’atto valido in Italia. Una lista non esaustiva di notai noti a questo Consolato è disponibile qui.

 

 

Torna a Servizi Notarili