Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Passaporti

Possono richiedere il passaporto presso il Consolato Generale di Londra o presso alcuni Uffici Onorari tutti i cittadini italiani residenti nella circoscrizione di Londra regolarmente iscritti all’AIRE (Anagrafe Italiani Residenti all’Estero).

Prima di avviare la procedura di richiesta del passaporto, coloro che:
  • sono nati all’estero (non in Italia);
  • hanno acquisito la cittadinanza italiana all’estero o in Italia (ma non tramite il Consolato Generale d’Italia a Londra);
  • hanno acquisito la cittadinanza italiana per matrimonio all’estero o in Italia (ma non tramite il Consolato Generale d’Italia a Londra)

devono assicurarsi che il proprio atto di nascita, o quello del minore per il quale si richiede il passaporto, sia stato registrato presso il proprio Comune di iscrizione AIRE. Laddove l’atto di nascita del connazionale non sia già trascritto in Italia, l’interessato dovrà provvedere alla registrazione seguendo le modalità qui descritte (come registrare una nascita in Italia).

Quanto sopra si applica a tutti i connazionali, inclusi coloro che sono già in possesso di precedente passaporto italiano.

 

In tutti i casi, il passaporto da rinnovare deve avere una validità residua inferiore ai sei mesi (escludendo il caso di passaporto danneggiato).

 

Informazioni generali

  1. Validità;
  2. Costi e modalità di pagamento;
  3. Come prenotare l’appuntamento;
  4. Come richiedere il passaporto in caso di urgenza (senza appuntamento);
  5. Richiedere il passaporto italiano per i connazionali “permanentemente incapaci di viaggiare”;
  6. Richiedere un ETD (Emergency Travel Document) per il rimpatrio;
  7. Denunciare lo smarrimento o furto di passaporto.

Richiedere il passaporto per:

 

ATTENZIONE – Leggere attentamente quanto indicato di seguito

Al fine di permettere al maggior numero di connazionali di ottenere un appuntamento, l’Ufficio Passaporti verificherà PRIMA della convocazione la presenza di tutti i requisiti per la concessione del passaporto “a vista”.

La mancanza dei requisiti verrà comunicata all’interessato/a e l’appuntamento sarà cancellato senza possibilità di integrazioni.

Per la verifica dei REQUISITI si prega di visitare le apposite pagine internet sopramenzionate (“Richiedere il passaporto per…”).

Torna ai servizi per il cittadino italiano